5 consigli per riuscire a dormire bene

giu

15

5 consigli per riuscire a dormire bene

Postato da: 24Farma / news

L'importanza di un sonno profondo e continuo per almeno 7-8 ore per notte, non è da sottovalutare e risulta fondamentale per il benessere generale della persona. È appurato che i disturbi del sonno sono associati a degli atteggiamenti comportamentali e ad una parte psicologica della persona, in particolare allo stress e alle preoccupazioni.

Da recenti studi si calcola che un quarto della popolazione sopra i 40 anni soffre di insonnia e se si tiene conto che l'insonnia cronica non è solo un disturbo del sonno, ma dell'intera personalità, diventa evidente l'importanza di questa problematica.

Per migliorare ed agevolare la qualità del sonno e di conseguenza un benessere interiore durante il giorno, ci sono cinque regole da seguire:

- Cenare in modo leggero: evitare i cibi pesanti e le quantità esagerate, aspettare il tempo necessario al nostro organismo per ultimare la digestione prima di andare a coricarsi.

- Mettere da parte le preoccupazioni: almeno un paio d'ore prima di andare a dormire, prendersi del tempo per non pensare ai propri problemi, "staccando la spina" dai pensieri che possono generare stress.

- Evitare bevande con caffeina e alcool: sono sostanze che provocano insonnia e notti turbolente, l'effetto della caffeina dura fino a 12 ore, mentre l'alcool che sembra possa favorire inizialmente il sonno, in realtà provoca continui risvegli notturni e sonno frammentato.

- Bere tisane rilassanti: sono molto utili al relax in particolare quelle alle erbe, a base di camomilla, melissa, lavanda e finocchio.

- Non lavorare o guardare la tv a letto: per migliorare la qualità del sonno è meglio evitare di svolgere attività che richiedono particolare concentrazione in camera da letto o guardare la tv, deve esserci un ambiente confortevole.

Di:

24Farma